Opzioni binarie – i migliori broker a confronto

Broker Bonus Deposito minimo Max Payout US Traders Recensione Apri un account
TopOption 100 $/€ 85% Recensione Broker
24option Broker con chart per analisi tecnica 250 $/€ 89% Recensione Broker
Anyoption Binario 0-100 200 $/€ 85% Recensione Broker
Banc de Binary Conto demo da $50.000 senza limiti 250 $/€ 81% Recensione Broker
Cedar Finance Ricevi fino al 200% di bonus sul tuo deposito! 200 $/€ 81% USA Allowed Recensione Broker
Optiontime Bastano $100 per aprire il conto. 100 $/€ 85% Recensione Broker

Quali sono le principali caratteristiche che bisogna cercare in un broker di opzioni binarie?

1. Regolamentazione

Prima di registrarsi a qualsiasi broker di opzioni binarie occorre assicurarsi che tale broker sia regolamentato. Quando si fa trading con un broker regolamentato ( per esempio dalla CySEC ) qualora si dovessero riscontrare anomalie di qualsiasi tipo, dopo aver contattato direttamente il broker, se non si è ricevuta la giusta assistenza è possibile contattare l’ente regolatore e denunciare l’anomalia. Questo vuol dire che se un broker di opzioni binarie è regolamentato, prima di fare qualche “furbata” nei confronti dei suoi trader deve pensarci bene perché se viene segnalato all’ente regolatore rischia la chiusura. Poiché i broker alla fine non perdono mai perché non fanno da banco per i traders, come invece fanno i bookmakers con le scommesse o i casino con i giocatori, ma fanno da intermediari e prendono percentuali sulle transazioni dei traders, non ha senso che tentino di truffare i propri clienti. Quindi, la prima caratteristica che un broker di opzioni binarie deve avere è la regolamentazione.

Come vedete tra le caratteristiche presenti nelle nostre tabelle non c’è quella relativa alla regolamentazione perché tutti i broker che presentiamo hanno ricevuto la regolamentazione.

Nuova piattaforma di trading per 24option

2. Palinsesto di opzioni binarie proposte: tipologia, assets e scadenze

Come seconda caratteristica fondamentale abbiamo individuato il palinsesto di opzioni binarie proposte. Un buon broker di opzioni binarie deve offrire ai suoi traders diverse tipologie di trading e soprattutto diverse scadenze in modo che è sempre possibile trovare l’opzione binaria che meglio si addice alle strategie di trading utilizzate. Nel palinsesto includiamo anche gli asset sui quali è possibile fare trading binario. È importante trovare una vasta scelta. In qualche strategia per esempio è preferibile investire su CAD/JPY invece che su EUR/CAD … quindi è bene che il broker scelto permetta di fare trading anche su questo tipo di asset.

3. Conto demo per opzioni binarie

La terza caratteristica è il conto demo. I broker di opzioni binarie che offrono un conto demo sono da preferire in quanto permettono di testare tutte le strategie con soldi virtuali. Chiunque voglia imparare a fare esperienza con le opzioni binarie deve poter sperimentare su un conto demo le strategie. Non basta carta e penna perché spesso nel trading reale può accadere ad esempio che un trade non viene abbinato per via delle numerosissime richieste simultanee.  Con un conto demo invece è possibile simulare in tutto e per tutto quello che accade nel conto reale.

4. Assistenza e formazione

I broker hanno interesse a formare i propri traders nel miglior modo possibile in modo da poter guadagnare loro stessi di più in quanto il loro guadagno sta proprio nelle percentuali che prendono dai Vostri trade, vincenti o perdenti che siano. Quindi se un trader guadagna spesso è più invogliato a investire e quindi maggiori saranno le commissioni che il broker percepirà. Rientra quindi nelle principali caratteristiche quella di individuare un broker che fa leva sul servizio formativo offerto gratuitamente ai propri clienti.

5. Payout

La quinta caratteristica è quella del Payout. Trovata una strategia vincente investite con il broker che a parità delle altre caratteristiche abbia un payout maggiore in modo da massimizzare i profitti. Ma attenzione non guardate solamente ai payout.

6. Grafici per le opzioni binarie 

Sesta caratteristica fondamentale è il grafico proposto. Il grafico deve essere leggibile ed abbastanza ampio in modo da poterlo studiare, ma questa è una pecca che molti brokers hanno. Finora i brokers hanno sempre proposto ai propri traders solo grafici a tick. Adesso che si comincia a comprendere le potenzialità di trading con le opzioni binarie che non vengono più giustamente viste come un gioco d’azzardo ma come una vera e propria forma di trading comincia a nascere la necessità di implementare nelle proprie piattaforme i grafici professionali ( i charts ) a candele giapponesi. Sono ancora pochissimi i broker che li stanno implementando ma sono convinto che a breve tutti si vedranno costretti a proporli.

7. Investimento minimo per trade

La settima caratteristica da osservare è il minimo importo per singolo trade. Questa caratteristica è soggettiva e varia da trader a trader. Se non si è disposti ad investire un minimo di 25$ a trade allora occorre scegliere broker che consentano di investire di meno come a 10$, 5$ o addirittura 1$

8. Deposito minimo in relazione all’investimento minimo

Ottava caratteristica è il deposito minimo. Anche questa caratteristica è importante e soprattutto soggettiva. Ovviamente dipende dalle proprie tasche o meglio, da quanto si è disposti a dedicare per il trading online. Quando si depositano i soldi sul broker di opzioni binarie si deve essere consapevoli che è come se tali soldi non ci appartengono più fintanto che non verranno prelevati nuovamente. Questo lo dico per invitaVi a non fare il passo più lungo della gamba. Depositate sempre in modo misurato. Il deposito minimo deve essere messo in relazione all’investimento minimo. Se state scegliendo un broker che ammette come deposito minimo 100$ ( che è il massimo che potete dedicare ) e come investimento minimo 25$ allora non è il broker adatto a voi perché avete poco margine. Se potete versare al massimo 100$ allora optate per un broker che ha come trade minimo almeno 10$.

9. Bonus broker opzioni binarie

Non è stata una scelta casuale quella di mettere in ultima posizione il bonus di benvenuto. Non deve essere il fattore principale che Vi invita a a scegliere un broker. Quindi il mio consiglio è di compiere le Vostre scelte indipendentemente dal bonus offerto. Che poi in seguito potrà essere magari un altro punto di forza ci sta, ma non affidatevi solo al bonus di benvenuto. Ricordate tra l’altro che il bonus non può essere prelevato immediatamente ma deve essere reinvestito un tot minimo di volte ( sta spiegato nel regolamento di ogni broker ) prima di poter essere prelevato. A volte un bonus non esagerato ha il vantaggio di poter essere prelevato se investito meno volte rispetto a un broker che offre un bonus stratosferico. Non dimenticate che potete sempre decidere di aprire il Vostro conto rifiutando il bonus. Basta chiederlo all’atto della registrazione prima di depositare.

 

Il mio consiglio per chi vuole diventare un professionista del trading di opzioni binarie è quello di avere conti aperti con più di un broker in modo da poter prendere il meglio da ognuno. Quindi l’ideale sarebbe avere nel proprio portfolio 3 o 4 broker selezionati che fanno al caso Vostro.

Caratteristiche principali dei broker

Broker Info Bonus US Traders Apri un account
TopOption Assets:
Max Payout: 85%
Demo Account: Yes
Deposito minimo: 100 $/€
Broker Recensione
24option Assets:
Max Payout: 89%
Demo Account: Yes
Deposito minimo: 250 $/€
Broker con chart per analisi tecnica Broker Recensione
Anyoption Assets:
Max Payout: 85%
Demo Account: No
Deposito minimo: 200 $/€
Binario 0-100 Broker Recensione
Banc de Binary Assets:
Max Payout: 81%
Demo Account: Yes
Deposito minimo: 250 $/€
Conto demo da $50.000 senza limiti Broker Recensione
Cedar Finance Assets:
Max Payout: 81%
Demo Account: Yes
Deposito minimo: 200 $/€
Ricevi fino al 200% di bonus sul tuo deposito! USA Allowed Broker Recensione
Optiontime Assets:
Max Payout: 85%
Demo Account: Yes
Deposito minimo: 100 $/€
Bastano $100 per aprire il conto. Broker Recensione